Cerca

Focus Progettazione Impianti Elettrici: le Sottocategorie dei Simboli Elettrici

27.03.2024

MagiCAD Group

Elettrica
MagiCAD for Revit
MEP Design

Il controllo del progetto e la generazione degli output di stampa divengono sempre più potenti con MagiCAD per Revit.

Lo sapevi che con la nuova versione di aggiornamento di MagiCAD, la 2024-UR2,  puoi assegnare le sottocategorie agli oggetti elettrici direttamente nel Dataset?

Ciò, consente di controllare la colorazione e la visibilità dei simboli direttamente dalle impostazioni di visibilità di Revit. Inoltre, i colori assegnati ai simboli in questo modo, vengono recepiti anche dalle legende create automaticamente da MagiCAD secondo le regole stabilite dai progettisti.

sottocategorie simboli elettrici - progettazione elettrica MEP con Revit BIM MagiCAD
sottocategorie simboli elettrici - progettazione elettrica MEP con Revit BIM MagiCAD

Le legende e le viste di pianta possono essere così facilmente utilizzate per generare le tavole con l’apposito strumento di MagiCAD “Gestione Tavole”.

sottocategorie simboli elettrici - progettazione elettrica MEP con Revit BIM MagiCAD

Per controllare le sottocategorie è possibile modificarne le proprietà nelle Annotazioni generiche di Revit, andando in “Sostituzioni di visibilità/grafica -> Categorie di annotazioni” della vista o del modello di vista, oppure negli Stili di oggetti -> Oggetti annotazione della Scheda “Gestisci”.

La nuova funzione per assegnare le sottocategorie ai simboli si aggiunge alle altre già presenti che rendono la gestione dei simboli in MagiCAD di una potenza senza eguali:

  • Librerie di simboli localizzate per l’Italia, contenenti centinaia di simboli già pronti per essere “montati” automaticamente da MagiCAD nelle famiglie dei dispositivi
  • Strumento di creazione dei simboli utente, anche a partire da simboli CAD
  • Possibilità di scegliere se seguire o meno la scala della vista
  • Fattore di scala per ingrandire/rimpicciolire i simboli assegnati
  • Possibilità di sostituire i simboli già presenti nei dispositivi inseriti nel progetto con tre click
  • Possibilità di spostare e ruotare i simboli
  • Possibilità di riposizionare i simboli automaticamente nella vista in modo che non si sovrappongano, senza spostare gli oggetti 3D su cui sono installati
  • Mantenere i testi delle etichette leggibili al ruotare dei simboli

Scopri tutte le funzionalità del Modulo Elettrico di MagiCAD per Revit