Cerca

Studio Canavese converte l’ex tribunale di Sanremo con MagiCAD

09.09.2020

MagiCAD Group

Interviste
MagiCAD

Studio Canavese progetta la conversione dell’ex tribunale di Sanremo in 84 moderne residenze per anziani

Il progetto

L’ex tribunale di Sanremo è stato recentemente trasformato in 84 moderne residenze per anziani. I nuovi inquilini potranno vivere in modo indipendente nei loro appartamenti, condividendo spazi e servizi comuni. L’edifico sarà inaugurato ai primi del 2021.

Dettagli del progetto:

Progettazione MEP: Studio Ing. Alberto Canavese, Mondovì (CN), Italia

Nome del progetto: Ex Tribunale Sanremo, realizzazione n°84 alloggi protetti per anziani

Località del progetto: Sanremo, Italia

Tempistica: i lavori sono iniziati nell’ottobre del 2016 e sono stati completati nel dicembre del 2018. L’edifico sarà inaugurato ai primi del 2021.

Moduli MagiCAD: MagiCAD Piping for Revit e MagiCAD Ventilation for Revit

 

La sfida

Gli spazi abitativi per gli anziani dovevano essere dotati di numerose funzioni che comprendono gli appartamenti, i ristoranti, gli altri spazi commerciali e aree di degenza sanitaria. Pertanto, la progettazione degli impianti ha richiesto competenze e know-how specifici per soddisfare le particolari esigenze dei residenti e degli addetti ai servizi.

Lo Studio Ing. Albero Canavese si è occupato della progettazione dei nuovi impianti dell’ex tribunale, tenendo in considerazione numerose funzioni dell’edificio. “Il nostro studio si è occupato della progettazione del sistema di condizionamento, erogazione dell’acqua potabile, e antincendio dell’ex tribunale di Sanremo”, spiega l’ingegnere Alberto Canavese. “La sfida principale del progetto è stata quella di adattare sistemi di progettazione moderna a un edificio antico con limitazioni strutturali importanti. Per questo motivo abbiamo importato il modello strutturale in un modello BIM. Ciò ci ha permesso di evidenziare tutte le interferenze tra gli impianti e le strutture.”

 

La soluzione

“Per questo progetto abbiamo utilizzato i moduli MagiCAD Piping and Ventilation non solo per la modellazione dei sistemi ma anche per i calcoli,” commenta Alberto Canavese. “

MagiCAD comprende le famiglie di oggetti BIM, che si basano sui prodotti fisici, e presentano un alto livello di dettaglio, dimensioni corrette e prestazioni fornite dal produttore. Il modello visualizza sempre i valori tecnici e quindi, durante la progettazione, è possibile eseguire calcoli accurati dei sistemi. I progettisti MEP possono eseguire i calcoli durante la progettazione, mettendo a confronto le varie alternative.

I calcoli integrati presenti in MagiCAD, permettono il dimensionamento, l’analisi e la verifica dei corretti requisiti del progetto.

Questi elementi garantiscono la qualità del progetto senza dover rielaborare o creare modelli paralleli non sincronizzati. Inoltre, MagiCAD è stato localizzato per soddisfare i requisiti di calcolo, presentazione e flussi di lavoro non solo italiani ma anche quelli dei principali mercati europei. I progettisti possono così eseguire calcoli completamente integrati sulla base delle norme locali.

Inoltre, MagiCAD permette di automatizzare diverse attività standard per la progettazione della ventilazione e delle tubazioni.

Queste comprendono la creazione e la modifica dei raccordi standard, delle intersezioni delle condotte e delle tubazioni, delle variazioni di altezza e delle regolazioni dei collegamenti più complessi. “Rispetto al Revit stand

ard, MagiCAD dona al progetto maggiore velocità di sviluppo dei sistemi di tubazioni e di ventilazione,” conclude Alberto Canavese.