Cerca

Nodi di connessione tra modelli

Collega i sistemi di due diversi file di modello e calcolali insieme.

  • Collega i sistemi presenti in file separati
  • Esegui il collegamento in modo manuale o automatico
  • Continua a disegnare in un secondo file di modello

Nei progetti Revit di grandi dimensioni, i modelli sono spesso divisi in più file di dimensioni minori. Questo approccio di solito impedisce l’esecuzione di calcoli per sistemi MEP che si estendono su più file separati.

I Nodi di connessione tra i modelli consentono, ai fini del calcolo, di collegare i sistemi localizzati in file di modello separati. Esistono due metodi per aggiungere i Nodi di connessione. Con il collegamento manuale è possibile selezionare i segmenti di sistema che si desidera collegare in ciascun file. Con il collegamento automatico, un nodo collegato viene importato automaticamente nella stessa posizione nel modello corrispondente ed è possibile continuare a disegnare il sistema a partire da esso.

Se entrambi i modelli sono aperti durante il calcolo, il calcolo utilizzerà le informazioni presenti in entrambi. Tuttavia, non è necessario avere entrambi i modelli aperti durante l’esecuzione del calcolo. Se è aperto un solo modello, è possibile utilizzare i valori calcolati in precedenza per i nodi di connessione che si collegano agli altri modelli.

Puoi anche aggiungere numeri identificativi ID e commenti ai nodi di connessione per maggiore chiarezza.